2.2.13


Giovedì 7 Febbraio 2013 ore 21.00 Cometa Off
SE NON VOLETE ASCOLTARE ALLORA URLO
Durante lo spettacolo ci sarà anche un estratto da VOCI DI DESDEMONA


BEFREE, cooperativa sociale, contro la tratta, violenze e discriminazioni
invita
alla serata teatrale contro la violenza alle donne


La violenza maschile sulle donne è un fenomeno trasversale, e per questo, di per sé sfuggente e difficile da definire. Lo sa bene BeFree che da anni svolge un lavoro nella prevenzione e nel contrasto della violenza maschile sulle donne. Un impegno che porta avanti quotidianamente, non solo attraverso il lavoro frontale a sostegno delle donne in difficoltà ma anche attraverso progetti ed eventi culturali che possano sensibilizzare attraverso l’arte e la cultura al tema della violenza di genere. E’ questo il senso dello spettacolo: offrire una lettura d’ampio respiro che unisce l’esperienza frontale delle operatrici direttamente coinvolte sul campo alla sensibilità degli artisti. “Se non Volete ascoltarmi, allora Urlo”, ricostruisce gli aspetti e le diverse forme della violenza di genere indagando in profondità le dinamiche degli uomini violenti, il dolore e le difficoltà delle donne che intraprendono con il supporto delle operatrici un percorso di fuoriuscita dalla violenza.

INGRESSO GRATUITO

Testi di
Paola Coppi, Cecilia Di Giuli, Oria Gargano, Roberto Morra, Angela Sajeva

Con
Eleonora Aleotti, Diana Capriotti, Giusi Cicciò, Cecilia Di Giuli, Elena Fazio, Roberta Montisci, Ilaria Olimpico, Angela Sajeva

Regia
Roberto Morra


SI RINGRAZIA LA COMMISSIONE DELLE ELETTE DI ROMA CAPITALE




Nessun commento:

Posta un commento