22.9.14




#BeFreefromViolence. CAMPAGNA CONTRO LA VIOLENZA SESSISTA


Prende il via venerdì 19 settembre a Roma la campagna #BeFreefromViolence. Arte, cultura, concerti, mostre, eventi di cultura popolare


Dal 19 settembre al 9 ottobre 2014 a Roma la campagna #BeFreefromviolence

Arte, cultura, concerti, mostre, eventi di cultura popolare
«Perché la violenza alle donne non sia più un fatto privato»

Dal 19 settembre al 9 ottobre 2014, BeFree - cooperativa sociale contro la tratta, la violenza e le discriminazioni - in collaborazione con Blue Hive Roma (Ogilvy – Wunderman – Mindshare) e Minerva Auctions, promuove una campagna di informazione e sensibilizzazione sulla violenza contro le donne realizzando una maratona itinerante che attraversa la capitale con un fitto calendario di eventi. #BeFreefromViolence, questo il titolo della campagna, ha scelto come suo simbolo il lenzuolo - elemento comune e riconoscibile da tutti - per evocare la pervasività e l'ordinarietà della violenza, la sua appartenenza all'ambito del privato. La campagna, che ha il patrocinio dell' Assessorato a Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale, si aprirà il 19 settembre in piazza Sant'Egidio a Roma, dove le operatrici di Be Free stenderanno i lenzuoli recanti gli slogan che la caratterizzano e coinvolgeranno i/le cittadini attraverso momenti di riflessione e condivisione sul tema della violenza domestica. Uno di questi lenzuoli è stato commissionato ad alcune detenute nel carcere di Rebibbia che lo hanno ricamato appositamente per#BeFreefromViolence. In contemporanea con l'evento di Roma, saranno invitati/e a stendere i lenzuoli gli/le abitanti di molte piazze di Italia per richiamare simbolicamente la trasversalità e la globalità del fenomeno della violenza. #BeFreefromViolence è dedicata al sostegno delle attività di Be Free e in particolare delloSportello Donna h24, presso il Pronto soccorso generale dell'Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini (Roma). Avviato nel 2009, Sportello Donna è un punto di accoglienza permanente, aperto 24 ore al giorno per 365 giorni l'anno. Unico nel suo genere e fortemente innovativo,Sportello Donna ha sostenuto, dal 2009 a oggi, oltre 3000 donne che hanno intrapreso un percorso di allontanamento da situazioni di violenza, con il supporto psicosociale e la consulenza legale offerte da BeFree. Il progetto, finanziato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è in scadenza il 19 novembre 2014, non sono previsti nuovi bandi né nuovi finanziamenti per prolungarne l'attività.

Gli appuntamenti
Evento al Casale Rosa

il 29 Settembre alle ore 18.00 si svolgerà in uno scenario più insolito la seconda tappa della campagna con l'Evento al Casale Rosa, in via di Grotta Perfetta 610, sede del servizio SoS H24 del Comune di Roma gestito da Be Free. In questa occasione la Fondazione Résonnance, che si esibisce in contesti non convenzionali, terrà un concerto per piano e voci. L'iniziativa è finalizzata a coinvolgere il municipio e i suoi abitanti alle attività di BeFree nell' VIII Municipio che darà il suo patrocinio all'evento.

La conferenza stampa e la mostra
Il 2 ottobre allo Spazio Factory della Pelanda (Ex Mattatoio- Testaccio) avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della campagna #BeFreefromviolence e contestualmente l'inaugurazione della mostra d'arte omonima che sarà visitabile fino all'8 ottobre.
All'interno saranno esposte le opere di 27 artisti italiani e internazionali sul tema della violenza domestica. All'evento parteciperanno esponenti della società civile, della cultura e rappresentanti delle istituzioni. La mostra verrà arricchita da performance ed esibizioni teatrali giornaliere con happening a sorpresa eseguiti dalle ore 19.30 alle ore 20.00.

L'asta
Il 9 Ottobre si terrà l'Asta delle opere allo Spazio Factory della Pelanda con un battitore d'eccezione. Il ricavato della vendita delle opere sarà devoluto alle attività di BeFree cooperativa sociale e i proventi dell'Sms solidale andranno a sostegno, in particolare, dello Sportello Donna H/24. All' evento parteciperà la pianista Elizabeth Sombart, fondatrice di Résonnance e della Fondazione Women with brokenwings.

E la campagna continua a oltranza:
Dal 9 ottobre la campagna continua nelle case di tutti, nelle strade, nelle scuole perché la violenza ci riguarda tutti e non sia mai più un fatto privato

Info generali
Befree.segreteria@gmail.com
Info Stampa
Angela Ammirati: 3663572521
Rosamaria Aquino: 348401326
Befree.ufficiostampa@gmail.com





dal 2 al 9 Ottobre 2014 Spazio Factory presso La Perlanda
Piazza Orazio Giustiniani, 4 (ex Mattatoio - Testatcccio - Roma)


Gli/Le artisti/e che hanno donato le loro opere:
Susannah Baker Smith, Marina Biagini, Elena Boccoli, Alessandra Carloni, Susanna Cascella, Mariagrazia Dardanelli, Roxy Deva, Cecilia De Paolis, Yvonne Ekman, Tony Esposito, Marzia Gandini, Pam Glew, Jonathan Huxley, Fabio Imperiale, Mark Kostabi, Anita Kunz, Enrico Manera, Kristina Milakovic, Tara McPherson, Giancarlo Neri, Itto, Valeria Patrizi, Marilena Pasini, Michel Pellaton, Gualtiero Redivo, Valentina Sisto, Patrizia Trevisi, Marziax.

Gli/Le artisti/e degli happening:
Giusi Cicciò, Elena Fazio, Rosaria Iovine, Alma Manera, Nicola Paduan, Cristina Pedetta, Francesca Romana Miceli Picardi, Angela Sajeva.




29 Settembre 2014 Via di Grotta Perfetta, 610 (Roma)




27 e 28 Settembre 2014 Eataly (Roma)



19 Settembre 2014 Piazza Sant'Egidio (Roma)



Nessun commento:

Posta un commento